GOBIESOCIFORMI

 

FOTO da: http://www.enciclopedino.it
FOTO da: http://www.enciclopedino.it

 

Ordine di Pesci Teleostei comprendente circa 120 specie marine, per lo più bentoniche, di acque poco profonde e ambienti intertidali, corpo slanciato e privo di scaglie; il capo, piuttosto largo e schiacciato, termina con una bocca dotata di mascelle protrattili; l'unica pinna dorsale è contrapposta a quella anale, mentre le ventrali formano una ventosa con cui si attaccano ai corpi sommersi.

 

L’ordine comprende l’unica famiglia Gobiesocidi, comunemente chiamati succiascoglio, con ampia distribuzione negli Oceani Atlantico, Pacifico e Indiano. Talvolta vivono associati a ricci di mare o Crinoidi.

 

Hanno pinne pelviche a ventosa, con cui aderiscono al substrato, e ossa pelviche modificate per garantire sostegno alla struttura. Hanno corpo mediamente allungato; in genere hanno una taglia che va dai 4 agli 8 cm. Pesci tanto curiosi quanto timidi, abitualmente nascosti sotto i sassi delle pietraie. aderiscono alle pareti rocciose delle scogliere nutrendosi di alghe, bivalvi, molluschi e altri organismi, resistendo anche alle risacche più forte.  Carnivori, sono cattivi nuotatori e vivono sotto costa. Il genere Lepadogaster è comune lungo le coste del Mediterraneo.

 

 

 

Appartengono a quest’ordine:


Sei il visitatore n°

Foto Felice Di Palma
Foto Felice Di Palma

visita anche il sito:  

www.ilregnodeifunghi.jimdo.com

FOTO da: http://www.migratoria.it
FOTO da: http://www.migratoria.it

visita anche il sito:  

www.uccellideuropa.jimdo.com